10 Feb

Sisma Bonus: tra poco le linee guida

Stai aspettando di avere maggiori informazioni sul Sisma Bonus? Entro il 28 febbraio verranno pubblicate le linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni. Si potrà comprendere meglio chi potrà ottenere gli incentivi per interventi antisismici e come funzionerà nel dettaglio il Sisma Bonus (nella legge di stabilità 2017), quali misure adottare per ottenere detrazioni fiscali per i lavori di adeguamento e miglioramento antisismico degli edifici.

 

Richiedi informazioni

 

Modifiche agli articoli della legge di bilancio 2017

In seguito agli ultimi eventi sismici che hanno segnato il Centro Italia, sono state apportate modifiche significative alla legge di bilancio 2017, prorogando la detrazione fiscale per l’adozione di misure antisismiche. In sintesi Grazie al Sisma Bonus è possibile detrarre dall’Irpef una parte delle spese sostenute per le misure antisismiche ed in particolare per:

•interventi di miglioramento e messa in sicurezza statica dell’edificio

• redazione dei documenti per valutare la sicurezza strutturale degli immobili

 

Detrazioni

A seconda del tipo di intervento necessario per migliorare l’edificio dal punto di vista sismico, del grado di miglioramento sismico raggiunto dall’edificio dopo i lavori, è possibile richiedere le seguenti detrazioni fiscali:

Detrazione del 50% per spese sostenute dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2021 con un limite massimo di € 96.000 per ciascuna unità immobiliare.

Detrazione del 70% per spese sostenute se l’intervento antisismico ha comportato una riduzione del rischio sismico che determini il passaggio ad una classe di rischio inferiore.

Detrazione del 80% per spese sostenute se l’intervento antisismico ha comportato una riduzione del rischio sismico che determini il passaggio a due classi di rischio inferiore.

 

Chi può richiedere il Sisma Bonus

Si può richiedere l’agevolazione se:

• l’immobile si trova in zone sismiche 1, 2 o 3 di cui all’O.P.C.M. 3274/2003

• l’intervento è effettuato su abitazioni o attività produttive

 

Per saperne di più sul Sisma Bonus

Tra qualche settimana l’ing. Mauro Cevoli pubblicherà un articolo di approfondimento sull’argomento.

 

Richiedi informazioni

 

 


Condividi sui social: